Studi recenti suggeriscono che la conoscenza dei numeri arabici, piuttosto che le competenze non-simboliche della cognizione numerica, è una variabile chiave nel predire lo sviluppo dell’abilità matematica (Göbel et al., 2014). Questo studio indaga gli effetti di due tipologie di intervento per bambini in età prescolare a rischio di sviluppare difficoltà in matematica: uno che potenzia conoscenza e uso del codice arabico e l’altro che lavora sugli aspetti quantitativi non-simbolici. A seguito di uno screening che ha coinvolto 600 bambini di 4 anni, sono stati selezionati 72 bambini a rischio e 121 controlli con buone competenze di pre-matematica. I bambini a rischio hanno svolto un intervento di tipo simbolico, non-simbolico, oppure nessun intervento. Verranno presentati i risultati preliminari degli effetti dei due tipi di intervento su competenze simboliche (es.,lettura cifre) e non-simboliche (es., confronto quantità) valutate alla fine della scuola dell’infanzia. Si discuterà inoltre dei risultati attesi alla scuola primaria.

Tobia, V., Bernabini, L., Bonifacci, P., Marzocchi, G. (2017). Prerequisiti dell’abilità matematica: Un confronto tra due interventi con bambini a rischio di sviluppare difficoltà di calcolo. In Atti del XXVI Congresso Nazionale AIRIPA.

Prerequisiti dell’abilità matematica: Un confronto tra due interventi con bambini a rischio di sviluppare difficoltà di calcolo

TOBIA, VALENTINA ANTONIA;MARZOCCHI, GIAN MARCO
2017

Abstract

Studi recenti suggeriscono che la conoscenza dei numeri arabici, piuttosto che le competenze non-simboliche della cognizione numerica, è una variabile chiave nel predire lo sviluppo dell’abilità matematica (Göbel et al., 2014). Questo studio indaga gli effetti di due tipologie di intervento per bambini in età prescolare a rischio di sviluppare difficoltà in matematica: uno che potenzia conoscenza e uso del codice arabico e l’altro che lavora sugli aspetti quantitativi non-simbolici. A seguito di uno screening che ha coinvolto 600 bambini di 4 anni, sono stati selezionati 72 bambini a rischio e 121 controlli con buone competenze di pre-matematica. I bambini a rischio hanno svolto un intervento di tipo simbolico, non-simbolico, oppure nessun intervento. Verranno presentati i risultati preliminari degli effetti dei due tipi di intervento su competenze simboliche (es.,lettura cifre) e non-simboliche (es., confronto quantità) valutate alla fine della scuola dell’infanzia. Si discuterà inoltre dei risultati attesi alla scuola primaria.
No
abstract + slide
Learning prerequisites; Mathematics; early intervention
Italian
Congresso Nazionale AIRIPA
Tobia, V., Bernabini, L., Bonifacci, P., Marzocchi, G. (2017). Prerequisiti dell’abilità matematica: Un confronto tra due interventi con bambini a rischio di sviluppare difficoltà di calcolo. In Atti del XXVI Congresso Nazionale AIRIPA.
Tobia, V; Bernabini, L; Bonifacci, P; Marzocchi, G
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/10281/171305
Citazioni
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
Social impact