Il presente lavoro ha l’obiettivo di indagare l’autostereotipo proposto agli italiani dall’élite dominante del regime fascista, al fine di: a) mettere in luce i processi di costruzione e rafforzamento dell’identità sociale italiana; b) cogliere gli stereotipi dell’ingroup e degli outgroup più salienti, prendendo spunto dalla tassonomia di Glick e Fiske (2001); c) ricercare le strategie di «iper-legittimazione» dell’ingroup capovolgendo l’impianto teorico del modello di delegittimazione di Bar-Tal (1989). L’analisi del contenuto e l’analisi delle corrispondenze, condotte a partire da dati d’archivio (articoli della rivista La Difesa della Razza), hanno consentito di rilevare un processo di costruzione dell’identità sociale dell’ingroup che risponde ai lineamenti del pregiudizio di ammirazione; inoltre, sono state rilevate modalità di iper-legittimazione del gruppo nazionale.

Volpato, C., Durante, F., Cantone, A. (2007). “Popolo di poeti, artisti, eroi, navigatori…” Lo stereotipo dell’italiano in epoca fascista. GIORNALE ITALIANO DI PSICOLOGIA, 34, 851-875 [10.1421/25835].

“Popolo di poeti, artisti, eroi, navigatori…” Lo stereotipo dell’italiano in epoca fascista

VOLPATO, CHIARA;DURANTE, FEDERICA;
2007

Abstract

Il presente lavoro ha l’obiettivo di indagare l’autostereotipo proposto agli italiani dall’élite dominante del regime fascista, al fine di: a) mettere in luce i processi di costruzione e rafforzamento dell’identità sociale italiana; b) cogliere gli stereotipi dell’ingroup e degli outgroup più salienti, prendendo spunto dalla tassonomia di Glick e Fiske (2001); c) ricercare le strategie di «iper-legittimazione» dell’ingroup capovolgendo l’impianto teorico del modello di delegittimazione di Bar-Tal (1989). L’analisi del contenuto e l’analisi delle corrispondenze, condotte a partire da dati d’archivio (articoli della rivista La Difesa della Razza), hanno consentito di rilevare un processo di costruzione dell’identità sociale dell’ingroup che risponde ai lineamenti del pregiudizio di ammirazione; inoltre, sono state rilevate modalità di iper-legittimazione del gruppo nazionale.
Articolo in rivista - Articolo scientifico
Social identity; stereotype; prejudice; iper-legittimization; warmth; competence; national ingroup
Italian
851
875
Volpato, C., Durante, F., Cantone, A. (2007). “Popolo di poeti, artisti, eroi, navigatori…” Lo stereotipo dell’italiano in epoca fascista. GIORNALE ITALIANO DI PSICOLOGIA, 34, 851-875 [10.1421/25835].
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/10281/8272
Citazioni
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
Social impact