Gramsci su Vico: la filosofia come una forma della politica