La correzione degli errori da parte degli insegnanti: tra concezioni dell'intelligenza e pratiche del discorso