The need to keep together the requirements of the school as an institution, as a working environment, as a device for the training and education of young people, defines a framework of needs and wishes that are often in conflict with each other. We believe that it is necessary to decline the training of new teachers with an educational and didactic approach, capable of interpreting the radical changes of our time and at the same time drawing on the cultural roots of the past. This is why we share the fear that the current system risks fragmenting the pedagogical skills of future teachers. We have produced a device for analysing the school form - the Manifesto “Una scuola” - as an organic proposal for rethinking its structure, based on five axes: Encounters, Styles, Languages, Contexts, Possibilities. The use of this pedagogical framework could orientate the teachers' training plan, in order to organise the competences necessary for their training.

La necessità di tenere assieme le esigenze della scuola come istituzione, ambito lavorativo, dispositivo per la formazione e l’educazione delle giovani e dei giovani, definisce un quadro di bisogni e volontà spesso in contrasto tra loro. Riteniamo necessario declinare la formazione dei nuovi insegnanti con un’impostazione educativa e didattica capace di interpretare i cambiamenti radicali del nostro tempo e contemporaneamente attingere alle radici culturali del passato. Per questo motivo condividiamo il timore che il sistema attuale rischi di frammentare le competenze pedagogiche dei futuri insegnanti. Abbiamo realizzato un dispositivo di analisi della forma scuola - il Manifesto “Una scuola” - come proposta organica di ripensamento della sua struttura, basato su cinque assi: Incontri, Stili, Linguaggi, Contesti, Possibilità. L’utilizzo di tale framework pedagogico potrebbe orientare il piano formativo degli insegnanti, per organizzare le competenze necessarie alla loro formazione.

Antonacci, F., Guerra, M. (2022). Ripensare la formazione degli insegnanti della scuola secondaria: potenzialità di un framework pedagogico. NUOVA SECONDARIA, XXXIX(6), 162-169.

Ripensare la formazione degli insegnanti della scuola secondaria: potenzialità di un framework pedagogico

Antonacci, F
;
Guerra, M
2022

Abstract

La necessità di tenere assieme le esigenze della scuola come istituzione, ambito lavorativo, dispositivo per la formazione e l’educazione delle giovani e dei giovani, definisce un quadro di bisogni e volontà spesso in contrasto tra loro. Riteniamo necessario declinare la formazione dei nuovi insegnanti con un’impostazione educativa e didattica capace di interpretare i cambiamenti radicali del nostro tempo e contemporaneamente attingere alle radici culturali del passato. Per questo motivo condividiamo il timore che il sistema attuale rischi di frammentare le competenze pedagogiche dei futuri insegnanti. Abbiamo realizzato un dispositivo di analisi della forma scuola - il Manifesto “Una scuola” - come proposta organica di ripensamento della sua struttura, basato su cinque assi: Incontri, Stili, Linguaggi, Contesti, Possibilità. L’utilizzo di tale framework pedagogico potrebbe orientare il piano formativo degli insegnanti, per organizzare le competenze necessarie alla loro formazione.
Articolo in rivista - Articolo scientifico
The need to keep together the requirements of the school as an institution, as a working environment, as a device for the training and education of young people, defines a framework of needs and wishes that are often in conflict with each other. We believe that it is necessary to decline the training of new teachers with an educational and didactic approach, capable of interpreting the radical changes of our time and at the same time drawing on the cultural roots of the past. This is why we share the fear that the current system risks fragmenting the pedagogical skills of future teachers. We have produced a device for analysing the school form - the Manifesto “Una scuola” - as an organic proposal for rethinking its structure, based on five axes: Encounters, Styles, Languages, Contexts, Possibilities. The use of this pedagogical framework could orientate the teachers' training plan, in order to organise the competences necessary for their training.
School; Teacher training; Educational style; Research; School innovation
Scuola; Formazione insegnanti; Stile educativo; Ricerca; Innovazione scolastica
Italian
162
169
8
Nuova Secondaria Ricerca
Antonacci, F., Guerra, M. (2022). Ripensare la formazione degli insegnanti della scuola secondaria: potenzialità di un framework pedagogico. NUOVA SECONDARIA, XXXIX(6), 162-169.
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
Copertina e sommario.pdf

accesso aperto

Tipologia di allegato: Other attachments
Dimensione 262.41 kB
Formato Adobe PDF
262.41 kB Adobe PDF Visualizza/Apri

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/10281/356589
Citazioni
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
Social impact