Una metodologia autonarrativa per il lavoro sociale