Urbicidio e smemorizzazione del paesaggio urbano: Vukovar, Dubrovnik, Sarajevo (e Tirana)