Guus Kuijer. Nel segno di una leggerezza lirica e riflessiva