Il lavoro è tutto ciò che abbiamo? Riflessioni pedagogiche su un plastico