Agency e materialità nella cultura pedagogica diffusa. Immagini dalla formazione