La teoresi di Carlo Masini sui portatori di interesse