Legge n. 92 del 2012 ed errore nella scelta del rito: assoluzione dall'osservanza del giudizio o conversione?