L'incontro turistico tra equivoci e malintesi