Narrare il campo profughi: i bambini palestinesi come difesa della comunità sottoposta a violenza militare