Interazione tra attributi figurali, direzionali e biologici nella percezione del movimento