Il saggio affronta un argomento fondamentale per i cosiddetti Human- Animal Studies: la dimensione emotiva del rapporto interspecifico. Partendo dalle sollecitazioni di un volume collettaneo in cui trovano spazio i principali esponenti italiani del settore, e facendo riferimento ad alcuni recenti fatti di cronaca, l’autore ragiona sul permanente carattere di ambiguità e ambivalenza che tuttora caratterizza il rapporto fra la modernità occidentale (segnata da un forte individualismo e un altrettanto marcato antropocentrismo) e le altre specie viventi: l’argomento interessa diverse discipline, tuttavia l’autore si riferisce qui agli spunti di alcuni giuristi, concentrandosi sul tema del diritto e dei diritti. Viene ribadita nelle conclusioni l’importanza di un approccio emotivo alla "questione animale" senza però dimenticare i possibili "contro" che l’esclusività di tale approccio possono comportare, sottolineando dunque come ad esso vada affiancato un rigoroso impegno scientifico/razionale.

Bertuzzi, N. (2015). Ambivalenza e modernità. Pro e contro di un approccio emotivo alla questione animale. SOCIOLOGIA DEL DIRITTO, 2015(1), 159-166 [10.3280/SD2015-001008].

Ambivalenza e modernità. Pro e contro di un approccio emotivo alla questione animale

BERTUZZI, NICCOLÒ
2015

Abstract

Il saggio affronta un argomento fondamentale per i cosiddetti Human- Animal Studies: la dimensione emotiva del rapporto interspecifico. Partendo dalle sollecitazioni di un volume collettaneo in cui trovano spazio i principali esponenti italiani del settore, e facendo riferimento ad alcuni recenti fatti di cronaca, l’autore ragiona sul permanente carattere di ambiguità e ambivalenza che tuttora caratterizza il rapporto fra la modernità occidentale (segnata da un forte individualismo e un altrettanto marcato antropocentrismo) e le altre specie viventi: l’argomento interessa diverse discipline, tuttavia l’autore si riferisce qui agli spunti di alcuni giuristi, concentrandosi sul tema del diritto e dei diritti. Viene ribadita nelle conclusioni l’importanza di un approccio emotivo alla "questione animale" senza però dimenticare i possibili "contro" che l’esclusività di tale approccio possono comportare, sottolineando dunque come ad esso vada affiancato un rigoroso impegno scientifico/razionale.
Articolo in rivista - Articolo scientifico
Animalismo, Ambivalenza, Emotività, Specismo, Individualismo, Modernità
Italian
159
166
8
Bertuzzi, N. (2015). Ambivalenza e modernità. Pro e contro di un approccio emotivo alla questione animale. SOCIOLOGIA DEL DIRITTO, 2015(1), 159-166 [10.3280/SD2015-001008].
Bertuzzi, N
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
Bertuzzi_Modernità e ambivalenza.pdf

Solo gestori archivio

Dimensione 141.5 kB
Formato Adobe PDF
141.5 kB Adobe PDF   Visualizza/Apri   Richiedi una copia

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/10281/86036
Citazioni
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
Social impact