La conoscenza come bene comune nell’epoca della rivoluzione digitale