Il presente lavoro nasce da un'indagine empirica, svolta dall'autrice nel periodo 2001-2005, sull'universo delle imprese manifatturiere italiane con investimenti diretti esteri (IDE) in Cina e Sud Est Asiatico (SEA) – ovvero: Malesia, Indonesia, Tailandia, Filippine, Vietnam, Singapore, Corea e Giappone. Quali opportunità di business hanno saputo cogliere i nostri imprenditori in questa regione del mondo? Quali modalità sono state privilegiate nel processo di delocalizzazione produttiva? Esistono differenze sostanziali nelle strategie implementate in Cina e Sud Est Asiatico? Interviste approfondite, condotte con il supporto di un questionario a risposta multipla, ci hanno consentito di costruire un database a livello di impresa estremamente dettagliato e, al tempo stesso, rappresentativo dell’intera popolazione di IDE produttivi, realizzati da imprese manifatturiere italiane in Cina e SEA, per un totale di oltre 300 casi. La vasta copertura geografica, il tasso di risposta elevato e il livello di dettaglio raggiunto rendono tale dataset unico nel panorama nazionale.

Gattai, V. (2005). Cina o Sud Est Asiatico? Storia della delocalizzazione produttiva italiana. ECONOMIA & MANAGEMENT, 6, 32-42.

Cina o Sud Est Asiatico? Storia della delocalizzazione produttiva italiana

GATTAI, VALERIA
2005

Abstract

Il presente lavoro nasce da un'indagine empirica, svolta dall'autrice nel periodo 2001-2005, sull'universo delle imprese manifatturiere italiane con investimenti diretti esteri (IDE) in Cina e Sud Est Asiatico (SEA) – ovvero: Malesia, Indonesia, Tailandia, Filippine, Vietnam, Singapore, Corea e Giappone. Quali opportunità di business hanno saputo cogliere i nostri imprenditori in questa regione del mondo? Quali modalità sono state privilegiate nel processo di delocalizzazione produttiva? Esistono differenze sostanziali nelle strategie implementate in Cina e Sud Est Asiatico? Interviste approfondite, condotte con il supporto di un questionario a risposta multipla, ci hanno consentito di costruire un database a livello di impresa estremamente dettagliato e, al tempo stesso, rappresentativo dell’intera popolazione di IDE produttivi, realizzati da imprese manifatturiere italiane in Cina e SEA, per un totale di oltre 300 casi. La vasta copertura geografica, il tasso di risposta elevato e il livello di dettaglio raggiunto rendono tale dataset unico nel panorama nazionale.
Articolo in rivista - Articolo scientifico
Sud Eest Asiatico, Cina, delocalizzazione, Italia
Italian
Gattai, V. (2005). Cina o Sud Est Asiatico? Storia della delocalizzazione produttiva italiana. ECONOMIA & MANAGEMENT, 6, 32-42.
Gattai, V
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/10281/8463
Citazioni
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
Social impact