L'ultimo corso tenuto all'Università di Milano Bicocca nel 1999 costituisce un passaggio fondamentale nel prospettare l'orizzonte di ricerca pedagogica di Riccardo Massa. Spinto dalla necessità di approfondire e chiarire i rapporti tra il sapere pedagogico e le scienze umane, Massa rilegge la Storia della follia nell'età classica di Michel Foucault. A un'indagine archeologica del sapere pedagogico volta "a scoprire le dimensioni latenti dell'esperienza educativa", si accompagna una penetrante analisi delle tematiche "che pongono radicalmente in questione le motivazioni e il significato attuali del lavoro di educatore": dal trattamento della diversità e della devianza nelle istituzioni e nei servizi, all'uso della comunità come strategia coercitiva, alle competenze pedagogiche appiattite sull'accoglienza e la cura. Di qui il ribaltamento, operato da Massa attraverso Foucault, per cui le scienze umane non sono più "scienza da applicare all'educazione", bensì "sistemi di pensiero storicamente determinati da intenti pedagogici".

Massa, R. (2002). Riccardo Massa. Lezioni sull'esperienza della follia (C. Palmieri, P. Barone, J. Orsenigo, a cura di). Milano : FrancoAngeli.

Riccardo Massa. Lezioni sull'esperienza della follia

PALMIERI, CRISTINA;BARONE, PIERANGELO;ORSENIGO, JOLE
2002

Abstract

L'ultimo corso tenuto all'Università di Milano Bicocca nel 1999 costituisce un passaggio fondamentale nel prospettare l'orizzonte di ricerca pedagogica di Riccardo Massa. Spinto dalla necessità di approfondire e chiarire i rapporti tra il sapere pedagogico e le scienze umane, Massa rilegge la Storia della follia nell'età classica di Michel Foucault. A un'indagine archeologica del sapere pedagogico volta "a scoprire le dimensioni latenti dell'esperienza educativa", si accompagna una penetrante analisi delle tematiche "che pongono radicalmente in questione le motivazioni e il significato attuali del lavoro di educatore": dal trattamento della diversità e della devianza nelle istituzioni e nei servizi, all'uso della comunità come strategia coercitiva, alle competenze pedagogiche appiattite sull'accoglienza e la cura. Di qui il ribaltamento, operato da Massa attraverso Foucault, per cui le scienze umane non sono più "scienza da applicare all'educazione", bensì "sistemi di pensiero storicamente determinati da intenti pedagogici".
Massa, R.
follia, educazione, cura, formazione dispositivo educativo, comunità, scienze umane
Italian
8846436628
Massa, R. (2002). Riccardo Massa. Lezioni sull'esperienza della follia (C. Palmieri, P. Barone, J. Orsenigo, a cura di). Milano : FrancoAngeli.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/10281/8143
Citazioni
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
Social impact