Il personalismo costituzionale alla prova dell'ermeneutica gadameriana