Una migliore compliance ai farmaci antipertensivi riduce il rischio cardiovascolare.