Recensione a "Questioni di fine vita-Riflessioni bioetiche al femminile"