Il saggio intende dare conto dell'ampia, ma comunque recente, letteratura criminologica sulla paura della criminalità, mettendone in luce i fattori da cui dipende. Nella seconda parte vengono discussi gli aspetti politici del concetto di insicurezza, rintracciabili nel frequente uso del termine 'allarme sociale'.

Cornelli, R. (2004). Paura della criminalità e allarme sociale. In Selmini R (a cura di), Sicurezza urbana (pp. 105-115). Bologna : Il Mulino.

Paura della criminalità e allarme sociale

CORNELLI, ROBERTO
2004

Abstract

Il saggio intende dare conto dell'ampia, ma comunque recente, letteratura criminologica sulla paura della criminalità, mettendone in luce i fattori da cui dipende. Nella seconda parte vengono discussi gli aspetti politici del concetto di insicurezza, rintracciabili nel frequente uso del termine 'allarme sociale'.
Scientifica
Capitolo o saggio
paura della criminalità, politica, sicurezza
Italian
Sicurezza urbana
978-88-15-09908-2
Cornelli, R. (2004). Paura della criminalità e allarme sociale. In Selmini R (a cura di), Sicurezza urbana (pp. 105-115). Bologna : Il Mulino.
Cornelli, R
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/10281/7018
Citazioni
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
Social impact