I saggi temperamenti di Kees. La legittima difesa nella Giuseppina