Il buon esempio? Carriere delle celebrità e mobilità sociale nei magazines di gossip