John Rosselli e il senso dell'eredità familiare