L'evoluzione del personalismo contabile: la transizione da Francesco Marchi a Giuseppe Cerboni