Le reti sociali primarie: la famiglia e gli eventi critici