Gulotta, C. (2008). Considerazioni sull'interpretazione autonoma, da parte della Corte di Giustizia, delle espressioni tecnico giuridiche contenute nelle direttive comunitarie e sull'idoneità dell'autonomia collettiva a provvedere al recepimento delle stesse. ORIENTAMENTI DELLA GIURISPRUDENZA DEL LAVORO, 1263(4), 68-74.

Considerazioni sull'interpretazione autonoma, da parte della Corte di Giustizia, delle espressioni tecnico giuridiche contenute nelle direttive comunitarie e sull'idoneità dell'autonomia collettiva a provvedere al recepimento delle stesse

GULOTTA, CARLA MARIA
2008-12

Articolo in rivista - Articolo scientifico
interpretazione; direttive comunitarie; recepimento; autonomia collettiva
espressioni tecnico giuridiche di direttive europee, autonomia collettiva, recepimento delle direttive, interpretazione autonomia
Italian
Gulotta, C. (2008). Considerazioni sull'interpretazione autonoma, da parte della Corte di Giustizia, delle espressioni tecnico giuridiche contenute nelle direttive comunitarie e sull'idoneità dell'autonomia collettiva a provvedere al recepimento delle stesse. ORIENTAMENTI DELLA GIURISPRUDENZA DEL LAVORO, 1263(4), 68-74.
Gulotta, C
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/10281/6025
Citazioni
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
Social impact