L’integrazione come opportunità politica