Immagini, religione, politica: il caso della Capanna della Felicità di Bandjoun