Intesi prevalentemente come agenti marcatori e produttori di cultura, i rituali pubblici (civili e politici) vengono studiati e analizzati in virtù del rapporto che gli attori instaurano tra i simboli come mezzi per agire e la simbolizzazione, la ricostruzione di un ordine simbolico, come finalità intrinseca del rituale. Il saggio descrive alcune di queste dinamiche distinguendo tre elementi che entrano in gioco: il tempo, il corpo, il potere.

Navarini, G. (2007). Dinamiche simboliche nei rituali civili e politici. In A.N. Terrin (a cura di), Riti religiosi e riti secolari (pp. 37-60). Padova : Edizioni Messaggero.

Dinamiche simboliche nei rituali civili e politici

NAVARINI, GIANMARCO
2007

Abstract

Intesi prevalentemente come agenti marcatori e produttori di cultura, i rituali pubblici (civili e politici) vengono studiati e analizzati in virtù del rapporto che gli attori instaurano tra i simboli come mezzi per agire e la simbolizzazione, la ricostruzione di un ordine simbolico, come finalità intrinseca del rituale. Il saggio descrive alcune di queste dinamiche distinguendo tre elementi che entrano in gioco: il tempo, il corpo, il potere.
Capitolo o saggio
Rito, Ordine simbolico, Potere, Tempo, Corpo
Italian
Riti religiosi e riti secolari
978-88-250-1938-4
Navarini, G. (2007). Dinamiche simboliche nei rituali civili e politici. In A.N. Terrin (a cura di), Riti religiosi e riti secolari (pp. 37-60). Padova : Edizioni Messaggero.
Navarini, G
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/10281/5718
Citazioni
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
Social impact