Mutilazioni genitali femminili. Inquadramento teorico