Un banale massacro di prigionieri inermi: l'eccidio presso la Casetta rossa (Cefalonia) del 24 settembre 1943