Questo studio ha analizzato la validità di due principali linee teoriche: la prima concerne il fondamentalismo religioso e la seconda rimanda alla possibilità di utilizzare il paradigma teorico dell'attaccamento nell'ambito della psicologia della religione come un importante framework per integrare ricerca e teoria. Tra i principali risultati ottenuti, l'esito della regressione ridimensiona la componente religiosa del fenomeno che risponderebbe a una tipica organizzazione cognitiva fortemente normativa, cristallizzata e dogmatica che trova espressione nel mondo religioso, nessuna differenza significativa tra i generi e una relazione tra fondamentalismo e età. La seconda linea di ricerca riguarda la possibilità di utilizzare il paradigma teorico dell'attaccamento, nell'ambito della psicologia della religione, con particolare enfasi sull'attaccamento adulto. E i risultati confermerebbero l'ipotesi di una possibile corrispondenza tra i pattern d'attaccamento adulto ed il modo con cui un individuo vive la propria religiosità, almeno per il pattern sicuro e per quello distanziante.

Iovine, S., & Rossi, G. (2009). Religiosità, fondamentalismo e attaccamento nell'adulto: un approccio empirico. In G. Rossi, & M. Aletti (a cura di), Psicologia della religione e teoria dell'attaccamento (pp. 83-92). Roma : Aracne.

Religiosità, fondamentalismo e attaccamento nell'adulto: un approccio empirico

ROSSI, GERMANO
2009

Abstract

Questo studio ha analizzato la validità di due principali linee teoriche: la prima concerne il fondamentalismo religioso e la seconda rimanda alla possibilità di utilizzare il paradigma teorico dell'attaccamento nell'ambito della psicologia della religione come un importante framework per integrare ricerca e teoria. Tra i principali risultati ottenuti, l'esito della regressione ridimensiona la componente religiosa del fenomeno che risponderebbe a una tipica organizzazione cognitiva fortemente normativa, cristallizzata e dogmatica che trova espressione nel mondo religioso, nessuna differenza significativa tra i generi e una relazione tra fondamentalismo e età. La seconda linea di ricerca riguarda la possibilità di utilizzare il paradigma teorico dell'attaccamento, nell'ambito della psicologia della religione, con particolare enfasi sull'attaccamento adulto. E i risultati confermerebbero l'ipotesi di una possibile corrispondenza tra i pattern d'attaccamento adulto ed il modo con cui un individuo vive la propria religiosità, almeno per il pattern sicuro e per quello distanziante.
Scientifica
Capitolo o saggio
fondamentalismo religioso; religiosità intrinseca/estrinseca; attaccamento
Italian
Psicologia della religione e teoria dell'attaccamento
978-88-548-2468-3
Iovine, S., & Rossi, G. (2009). Religiosità, fondamentalismo e attaccamento nell'adulto: un approccio empirico. In G. Rossi, & M. Aletti (a cura di), Psicologia della religione e teoria dell'attaccamento (pp. 83-92). Roma : Aracne.
Iovine, S; Rossi, G
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/10281/5248
Citazioni
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
Social impact