Il cosiddetto Web 2.0 ha avviato la Rete verso una sempre maggiore attenzione alla collaborazione tra pari, all'interazione tra le grandi media company e i loro clienti, alla condivisione delle conoscenze e alla loro appropriazione creativa da parte di utenti sempre più protagonisti della scena online. Il mashup si pone come un esempio concreto delle possibilità offerte anche alle biblioteche dalle nuove tecnologie per favorire la valorizzazione delle informazioni e una loro più efficace integrazione.

Biancu, B. (2009). Sticking between: i mashup nelle biblioteche. In Da XML all'elaborazione di conoscenza: approcci professionali e uso sociale della rete (Edizione italiana dell'International Italian Forum, Londra, Online Information Meeting 2006) (pp.71-86). AIDA.

Sticking between: i mashup nelle biblioteche

Biancu, B
2009

Abstract

Il cosiddetto Web 2.0 ha avviato la Rete verso una sempre maggiore attenzione alla collaborazione tra pari, all'interazione tra le grandi media company e i loro clienti, alla condivisione delle conoscenze e alla loro appropriazione creativa da parte di utenti sempre più protagonisti della scena online. Il mashup si pone come un esempio concreto delle possibilità offerte anche alle biblioteche dalle nuove tecnologie per favorire la valorizzazione delle informazioni e una loro più efficace integrazione.
No
slide + paper
mashups; Web 2.0; architettura dell'informazione; Web services; SOA [Service-Oriented Architecture]; biblioteche;
Italian
Dall'XML all'elaborazione di conoscenza: approcci professionali e uso sociale della rete
http://www.aidainformazioni.it/pub/dossier122007.pdf
Biancu, B. (2009). Sticking between: i mashup nelle biblioteche. In Da XML all'elaborazione di conoscenza: approcci professionali e uso sociale della rete (Edizione italiana dell'International Italian Forum, Londra, Online Information Meeting 2006) (pp.71-86). AIDA.
Biancu, B
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/10281/5113
Citazioni
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
Social impact