Per un'animazione dei processi creativi e vitali. Dalla "voglia di comunità" a comunità non melanconiche