Tokyo vice, di Jake Adelstein