Conduttori protonici solidi inorganici. II. Applicazioni elettrochimiche