Il presente studio è dedicato all’approfondimento delle modalità di rendicontazione adottate dall'Opera Primaziale di Pisa durante il XIX secolo. L’Opera Primaziale di Pisa nasce intorno all’XI secolo. Come tutte le “fabbricerie” sorge inizialmente come cantiere per la costruzione del Duomo, diventando poi ente preposto alla gestione ed alla manutenzione della piazza dei Miracoli. Col passare del tempo, il patrimonio raccolto (terreni e censi) raggiunse dimensioni notevoli, costringendo l’amministrazione cittadina a distinguere la gestione della Fabbrica da tutto il resto. E ciò attraverso l’istituzione di un’apposita azienda derivante sì dagli organi di Governo della città, ma dotata di elevata autonomia. Accanto alla funzione tradizionale, che riveste lo strumento contabile in qualsiasi organismo aziendale, di controllo e gestione delle risorse finanziarie, è opportuno evidenziare in questa realtà, le correlate ed importanti funzioni civili e sociali svolte strettamente connesse alla valorizzazione del complesso monumentale.

Giannini, A., Pierotti, M. (2006). L'informativa contabile dell'Opera Primaziale di Pisa nel XIX secolo. In Riferimenti storici e processi evolutivi dell'informativa di bilancio tra dottrina e prassi.

L'informativa contabile dell'Opera Primaziale di Pisa nel XIX secolo

PIEROTTI, MARIA RITA
2006

Abstract

Il presente studio è dedicato all’approfondimento delle modalità di rendicontazione adottate dall'Opera Primaziale di Pisa durante il XIX secolo. L’Opera Primaziale di Pisa nasce intorno all’XI secolo. Come tutte le “fabbricerie” sorge inizialmente come cantiere per la costruzione del Duomo, diventando poi ente preposto alla gestione ed alla manutenzione della piazza dei Miracoli. Col passare del tempo, il patrimonio raccolto (terreni e censi) raggiunse dimensioni notevoli, costringendo l’amministrazione cittadina a distinguere la gestione della Fabbrica da tutto il resto. E ciò attraverso l’istituzione di un’apposita azienda derivante sì dagli organi di Governo della città, ma dotata di elevata autonomia. Accanto alla funzione tradizionale, che riveste lo strumento contabile in qualsiasi organismo aziendale, di controllo e gestione delle risorse finanziarie, è opportuno evidenziare in questa realtà, le correlate ed importanti funzioni civili e sociali svolte strettamente connesse alla valorizzazione del complesso monumentale.
No
paper
fabbriceria, informativa contabile, opera del Duomo
Italian
Riferimenti storici e processi evolutivi dell'informativa di bilancio tra dottrina e prassi
88-85333-58-3
Giannini, A., Pierotti, M. (2006). L'informativa contabile dell'Opera Primaziale di Pisa nel XIX secolo. In Riferimenti storici e processi evolutivi dell'informativa di bilancio tra dottrina e prassi.
Giannini, A; Pierotti, M
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/10281/4511
Citazioni
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
Social impact