Il finanziamento delle piccole e medie imprese (P.M.I.) è da sempre considerato un tema particolarmente delicato sia nel contesto nazionale, sia europeo. Non a caso, il progetto finalizzato alla creazione di una c.d. Capital Market Union lo richiama espressamente come una delle sue principali finalità. A differenza delle società più grandi, infatti, che tradizionalmente riescono a raccogliere fondi anche nel mercato dei capitali, quelle medio-piccole hanno maggiori difficoltà e finiscono per avere spesso, come unica soluzione, il ricorso al canale del prestito bancario. In un simile contesto, l’innovazione tecnologica, nella sua declinazione finanziaria, c.d. Finanza tecnologica o Fintech, rappresenta sicuramente uno strumento dalle innumerevoli potenzialità. Il presente contributo si pone l’obiettivo di indagare alcuni di questi fenomeni, che si offrono come strumenti per semplificare la raccolta del loro risparmio, quali l’intelligenza artificiale (IA) e i sistemi di Decentralized Ledger Technologies (DLT), tra cui rientra l’ormai famosa blockchain.

Mattassoglio, F. (2022). Intelligenza artificiale e DLT. L’innovazione tecnologica al servizio del finanziamento delle P.M.I. IL NUOVO DIRITTO DELLE SOCIETÀ(9/2022), 1555-1588.

Intelligenza artificiale e DLT. L’innovazione tecnologica al servizio del finanziamento delle P.M.I.

Mattassoglio, F
2022

Abstract

Il finanziamento delle piccole e medie imprese (P.M.I.) è da sempre considerato un tema particolarmente delicato sia nel contesto nazionale, sia europeo. Non a caso, il progetto finalizzato alla creazione di una c.d. Capital Market Union lo richiama espressamente come una delle sue principali finalità. A differenza delle società più grandi, infatti, che tradizionalmente riescono a raccogliere fondi anche nel mercato dei capitali, quelle medio-piccole hanno maggiori difficoltà e finiscono per avere spesso, come unica soluzione, il ricorso al canale del prestito bancario. In un simile contesto, l’innovazione tecnologica, nella sua declinazione finanziaria, c.d. Finanza tecnologica o Fintech, rappresenta sicuramente uno strumento dalle innumerevoli potenzialità. Il presente contributo si pone l’obiettivo di indagare alcuni di questi fenomeni, che si offrono come strumenti per semplificare la raccolta del loro risparmio, quali l’intelligenza artificiale (IA) e i sistemi di Decentralized Ledger Technologies (DLT), tra cui rientra l’ormai famosa blockchain.
Articolo in rivista - Review Essay
intelligenza artificiale, DLT, finanziamento, P.M.I.
Italian
1555
1588
34
Mattassoglio, F. (2022). Intelligenza artificiale e DLT. L’innovazione tecnologica al servizio del finanziamento delle P.M.I. IL NUOVO DIRITTO DELLE SOCIETÀ(9/2022), 1555-1588.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/10281/395838
Citazioni
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
Social impact