The text investigates the contemporary literary representation of women who kill to defend themselves. The mode of the crime proposed in literary fiction is the criterion by which some 21st century novels by authors of different origins who share the female writing of violence by women are divided into three groups. Their origins and the setting of novels allow us to trace a kind of topography of female violence as a form of justice at one's own hand.

Il testo indaga nella rappresentazione letteraria contemporanea delle donne che uccidono per difendersi. La modalità del crimine proposto nella finzione letteraria è il criterio con cui si dividono in tre gruppi alcuni romanzi del XXI secolo di autrici di origini diverse che condividono la scrittura femminile della violenza esercitata dalle donne. La loro origine e l'ambientazione di romanzi permette di tracciare una sorta di topografia della violenza femminile come forma de giustizia per propria mano.

Gonzalez Luna Corvera, A. (2022). Legittima difesa o giustizia per propria mano? La rappresentazione letteraria della donna che uccide per difendersi. In C. Pecorella (a cura di), La legittima difesa delle donne. Una lettura del diritto penale oltre pregiudizi e stereotipi (pp. 211-228). Milano : Mimesis.

Legittima difesa o giustizia per propria mano? La rappresentazione letteraria della donna che uccide per difendersi

Gonzalez Luna Corvera, AM
2022

Abstract

Il testo indaga nella rappresentazione letteraria contemporanea delle donne che uccidono per difendersi. La modalità del crimine proposto nella finzione letteraria è il criterio con cui si dividono in tre gruppi alcuni romanzi del XXI secolo di autrici di origini diverse che condividono la scrittura femminile della violenza esercitata dalle donne. La loro origine e l'ambientazione di romanzi permette di tracciare una sorta di topografia della violenza femminile come forma de giustizia per propria mano.
No
Scientifica
Capitolo o saggio
The text investigates the contemporary literary representation of women who kill to defend themselves. The mode of the crime proposed in literary fiction is the criterion by which some 21st century novels by authors of different origins who share the female writing of violence by women are divided into three groups. Their origins and the setting of novels allow us to trace a kind of topography of female violence as a form of justice at one's own hand.
El texto investiga la representación literaria contemporánea de las mujeres que matan para defenderse. La modaldidad del crimen propuesto en la ficción literaria es el criterio por el que se dividen en tres grupos algunas novelas del siglo XXI de autoras de distinta procedencia que comparten la escritura femenina de la violencia de las mujeres. Sus orígenes y el escenario de las novelas permiten trazar una especie de topografía de la violencia femenina como forma de justicia por propia mano.
Contemporary literature; female crime; self-defence; gender; violence;
Letteratura contemporanea; criminalità femminile; legittima difesa; genere; violenza;
Literatura contemporánea; criminalidad femenina; legítima defensa; género; violencia;
Italian
La legittima difesa delle donne. Una lettura del diritto penale oltre pregiudizi e stereotipi
9788857590202
Gonzalez Luna Corvera, A. (2022). Legittima difesa o giustizia per propria mano? La rappresentazione letteraria della donna che uccide per difendersi. In C. Pecorella (a cura di), La legittima difesa delle donne. Una lettura del diritto penale oltre pregiudizi e stereotipi (pp. 211-228). Milano : Mimesis.
Gonzalez Luna Corvera, A
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/10281/387294
Citazioni
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
Social impact