A partire dalla ricerca etnografica su arte e paesaggio condotta nella chefferie bamileke di Bandjoun (Camerun) si riflette sull'opportunità di riconfigurare il campo dell'antropologia dell'arte e del paesaggio entro una più generale antropologia estetica centrata sul modellamento culturale dell'esperienza sensoriale, con conseguente ampliamento della metodologia della ricerca.

Bargna, L. (2011). Arte e paesaggio alla chefferie di Bandjoun (Camerun). In Faldini L, Pili E (a cura di), Saperi antropologici, media e società civile nell'Italia contemporanea (pp. 451-460). CISU - Centro d'Informazione e Stampa Universitaria.

Arte e paesaggio alla chefferie di Bandjoun (Camerun)

BARGNA, LEOPOLDO IVAN
2011-09

Abstract

A partire dalla ricerca etnografica su arte e paesaggio condotta nella chefferie bamileke di Bandjoun (Camerun) si riflette sull'opportunità di riconfigurare il campo dell'antropologia dell'arte e del paesaggio entro una più generale antropologia estetica centrata sul modellamento culturale dell'esperienza sensoriale, con conseguente ampliamento della metodologia della ricerca.
No
Capitolo o saggio
arte, paesaggio, antropologia estetica, Bandjoun, Bamileke, Camerun
Italian
Saperi antropologici, media e società civile nell'Italia contemporanea
978-88-7975-524-5
Bargna, L. (2011). Arte e paesaggio alla chefferie di Bandjoun (Camerun). In Faldini L, Pili E (a cura di), Saperi antropologici, media e società civile nell'Italia contemporanea (pp. 451-460). CISU - Centro d'Informazione e Stampa Universitaria.
Bargna, L
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/10281/37585
Citazioni
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
Social impact