Following a long legislative process, the EU passed the Directive no. 2021/2101/EU which makes available to the public those “Country-by-Country reports” that have been so far circulated among the domestic tax authorities through the automatic exchange of information. This paper introduces the subjective and objective scope of the Directive and discusses the rationale for the new publicity requirement. Furthermore, it makes some critical remarks concerning the legislative basis and voting procedure adopted and the issue of balancing tax transparency goals with the protection of trade secrets.

Dopo un lungo iter legislativo, è stata approvata la Direttiva n. 2021/2101/UE che assoggetta ad un regime di pubblicità la “rendicontazione Paese per Paese” cui le multinazionali erano già tenute ai fini dello scambio obbligatorio di informazioni (in forza della DAC 4). Il presente contributo esamina la ratio, i soggetti coinvolti, le modalità attuative ed il contenuto dei nuovi obblighi di pubblicazione, evidenziando alcuni profili critici del procedimento legislativo adottato e dando conto del complesso bilanciamento fra trasparenza e tutela dei segreti industriali o commerciali.

Francioso, C. (2022). Cooperazione amministrativa fiscale o contabilità? L’UE approva la pubblicità sulla rendicontazione paese per paese delle multinazionali evitando il voto all’unanimità. TAX NEWS.

Cooperazione amministrativa fiscale o contabilità? L’UE approva la pubblicità sulla rendicontazione paese per paese delle multinazionali evitando il voto all’unanimità

Francioso, C
2022

Abstract

Dopo un lungo iter legislativo, è stata approvata la Direttiva n. 2021/2101/UE che assoggetta ad un regime di pubblicità la “rendicontazione Paese per Paese” cui le multinazionali erano già tenute ai fini dello scambio obbligatorio di informazioni (in forza della DAC 4). Il presente contributo esamina la ratio, i soggetti coinvolti, le modalità attuative ed il contenuto dei nuovi obblighi di pubblicazione, evidenziando alcuni profili critici del procedimento legislativo adottato e dando conto del complesso bilanciamento fra trasparenza e tutela dei segreti industriali o commerciali.
Articolo in rivista - Articolo scientifico
Following a long legislative process, the EU passed the Directive no. 2021/2101/EU which makes available to the public those “Country-by-Country reports” that have been so far circulated among the domestic tax authorities through the automatic exchange of information. This paper introduces the subjective and objective scope of the Directive and discusses the rationale for the new publicity requirement. Furthermore, it makes some critical remarks concerning the legislative basis and voting procedure adopted and the issue of balancing tax transparency goals with the protection of trade secrets.
Transparency, CbC Reporting, Publicity, Qualified Majority Voting;
trasparenza, rendicontazione, pubblicità, maggioranza qualificata;
Italian
Francioso, C. (2022). Cooperazione amministrativa fiscale o contabilità? L’UE approva la pubblicità sulla rendicontazione paese per paese delle multinazionali evitando il voto all’unanimità. TAX NEWS.
Francioso, C
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/10281/370297
Citazioni
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
Social impact