Family-school collaboration is a crucial element in achieving optimum scholastic experience on the part of pupils. Such collaboration is often described in somewhat reductive binary collaboration/non-collaboration terms. However, the significant presence of families from different cultural backgrounds in Italy since the 1990s demonstrates how multiple styles of relationships with schools can generate effective forms of collaboration. This paper analysed the case of family-school collaboration in infant schools in Milan, a privileged location where such dynamics can be investigated. Based on intercultural education approach and on in-depth interviews to infant school teachers and parents of pupils coming from different backgrounds, this research investigated different obstacles and resources that influence family-school relations. Results suggest that instead of an approach based just on cultural aspects, socio-economic, structural and interpersonal factors should be considered when approaching family-school relationship.

La capacità di collaborazione tra famiglia e scuola costituisce un aspetto cruciale per una buona esperienza scolastica degli alunni. Essa viene spesso descritta in termini dico- tomici di collaborazione/non collaborazione. Tuttavia, la presenza consistente, in Italia fin dagli anni Novanta, di famiglie di culture diverse ci porta a mettere in luce come stili molteplici di relazione con la scuola possano favorire forme efficaci di collaborazione. Questo articolo ha analizzato la relazione famiglia-scuola in alcune scuole dell’infanzia di Milano, un contesto privilegiato dove indagare tali dinamiche. Attraverso interviste in profondità a insegnanti della scuola dell’infanzia e genitori provenienti da Paesi diversi, la nostra ricerca, basata sugli assunti della pedagogia interculturale, ha indagato fattori di ostacolo e risorsa che influenzano la relazione famiglia-scuola. I risultati mettono in luce come non solo fattori culturali, ma anche fattori socio-economici, strutturali e interpersonali svolgano un ruolo fondamentale nel facilitare o ostacolare la collaborazione tra genitori e insegnanti.

Granata, A., Mejri, O., Rizzi, F. (2015). Non è solo questione di cultura. Fattori di ostacolo e risorsa nella relazione famiglia-scuola dell’infanzia. RIVISTA ITALIANA DI EDUCAZIONE FAMILIARE, 10(1), 77-91 [10.13128/RIEF-16384].

Non è solo questione di cultura. Fattori di ostacolo e risorsa nella relazione famiglia-scuola dell’infanzia

Anna Granata
Primo
;
2015

Abstract

La capacità di collaborazione tra famiglia e scuola costituisce un aspetto cruciale per una buona esperienza scolastica degli alunni. Essa viene spesso descritta in termini dico- tomici di collaborazione/non collaborazione. Tuttavia, la presenza consistente, in Italia fin dagli anni Novanta, di famiglie di culture diverse ci porta a mettere in luce come stili molteplici di relazione con la scuola possano favorire forme efficaci di collaborazione. Questo articolo ha analizzato la relazione famiglia-scuola in alcune scuole dell’infanzia di Milano, un contesto privilegiato dove indagare tali dinamiche. Attraverso interviste in profondità a insegnanti della scuola dell’infanzia e genitori provenienti da Paesi diversi, la nostra ricerca, basata sugli assunti della pedagogia interculturale, ha indagato fattori di ostacolo e risorsa che influenzano la relazione famiglia-scuola. I risultati mettono in luce come non solo fattori culturali, ma anche fattori socio-economici, strutturali e interpersonali svolgano un ruolo fondamentale nel facilitare o ostacolare la collaborazione tra genitori e insegnanti.
Articolo in rivista - Articolo scientifico
Family-school collaboration is a crucial element in achieving optimum scholastic experience on the part of pupils. Such collaboration is often described in somewhat reductive binary collaboration/non-collaboration terms. However, the significant presence of families from different cultural backgrounds in Italy since the 1990s demonstrates how multiple styles of relationships with schools can generate effective forms of collaboration. This paper analysed the case of family-school collaboration in infant schools in Milan, a privileged location where such dynamics can be investigated. Based on intercultural education approach and on in-depth interviews to infant school teachers and parents of pupils coming from different backgrounds, this research investigated different obstacles and resources that influence family-school relations. Results suggest that instead of an approach based just on cultural aspects, socio-economic, structural and interpersonal factors should be considered when approaching family-school relationship.
intercultura; scuola; famiglie; collaborazione insegnanti-genitori;
Italian
77
91
15
Granata, A., Mejri, O., Rizzi, F. (2015). Non è solo questione di cultura. Fattori di ostacolo e risorsa nella relazione famiglia-scuola dell’infanzia. RIVISTA ITALIANA DI EDUCAZIONE FAMILIARE, 10(1), 77-91 [10.13128/RIEF-16384].
Granata, A; Mejri, O; Rizzi, F
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
articolo Rief 2015 .pdf

Solo gestori archivio

Dimensione 209.65 kB
Formato Adobe PDF
209.65 kB Adobe PDF   Visualizza/Apri   Richiedi una copia

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/10281/361303
Citazioni
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
Social impact