Un tratto diffuso della cosiddetta scuola multiculturale è costituito dal pluralismo religioso, sfida di cruciale importanza ad oggi scarsamente indagata dalla letteratura pedagogica in Italia. Tesi di partenza di questo saggio è che il pluralismo religioso sfidi in particolare la relazione tra insegnanti e genitori, con dinamiche distinte rispetto alle più note questioni di carattere interculturale. La riflessione prende le mosse da uno studio pilota presso alcune scuole d’infanzia del Comune di Milano sul tema delle relazioni famiglia-scuola in contesti multiculturali (2014-2016). Attraverso interviste in profondità a insegnanti della scuola dell’infanzia, corredati da racconti di pratiche, la ricerca ha fatto emergere immaginari e comportamenti emersi in occasione della festa di Natale, che richiamano tre modelli d’azione: modello indifferente, modello separatista e modello interculturale. Quest’ultimo si caratterizza come il più adatto a stabilire relazioni di collaborazione efficaci tra insegnanti e genitori, all’insegna della condivisione di significati comuni. Scopo dell’articolo è stimolare la riflessione pedagogica su uno dei temi cruciali dell’agire educativo nel tempo attuale.

Granata, A. (2018). Pluralismo religioso e agire educativo. Note a partire da una ricerca sulla festa di Natale nelle scuole d’infanzia di Milano. ORIENTAMENTI PEDAGOGICI, 65(4), 769-783.

Pluralismo religioso e agire educativo. Note a partire da una ricerca sulla festa di Natale nelle scuole d’infanzia di Milano

Anna Granata
Primo
2018

Abstract

Un tratto diffuso della cosiddetta scuola multiculturale è costituito dal pluralismo religioso, sfida di cruciale importanza ad oggi scarsamente indagata dalla letteratura pedagogica in Italia. Tesi di partenza di questo saggio è che il pluralismo religioso sfidi in particolare la relazione tra insegnanti e genitori, con dinamiche distinte rispetto alle più note questioni di carattere interculturale. La riflessione prende le mosse da uno studio pilota presso alcune scuole d’infanzia del Comune di Milano sul tema delle relazioni famiglia-scuola in contesti multiculturali (2014-2016). Attraverso interviste in profondità a insegnanti della scuola dell’infanzia, corredati da racconti di pratiche, la ricerca ha fatto emergere immaginari e comportamenti emersi in occasione della festa di Natale, che richiamano tre modelli d’azione: modello indifferente, modello separatista e modello interculturale. Quest’ultimo si caratterizza come il più adatto a stabilire relazioni di collaborazione efficaci tra insegnanti e genitori, all’insegna della condivisione di significati comuni. Scopo dell’articolo è stimolare la riflessione pedagogica su uno dei temi cruciali dell’agire educativo nel tempo attuale.
Articolo in rivista - Articolo scientifico
pluralismo religioso; educazione interculturale; scuola dell'infanzia;
Italian
769
783
15
Granata, A. (2018). Pluralismo religioso e agire educativo. Note a partire da una ricerca sulla festa di Natale nelle scuole d’infanzia di Milano. ORIENTAMENTI PEDAGOGICI, 65(4), 769-783.
Granata, A
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/10281/361179
Citazioni
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
Social impact