Rappresentazione delle relazioni intime e interazione diadica: un confronto empirico