Faraj, A. (2021). Fino a che punto si possono “tradurre” i testi magici? Una placca magica inedita con iscrizioni in lingua araba (collezione privata Alberto Di Castro-A53812). In A. Pezza (a cura di), L'intraducibile. La comunicazione interculturale e la traducibilità (pp. 91-107). Sesto San Giovanni : Mimesis Edizioni.

Fino a che punto si possono “tradurre” i testi magici? Una placca magica inedita con iscrizioni in lingua araba (collezione privata Alberto Di Castro-A53812)

Faraj, A
2021

Capitolo o saggio
Arabic Inscriptions, Magic Texts
Iscrizioni in lingua araba, testi magici
Italian
Arabic
L'intraducibile. La comunicazione interculturale e la traducibilità
9788857585628
Faraj, A. (2021). Fino a che punto si possono “tradurre” i testi magici? Una placca magica inedita con iscrizioni in lingua araba (collezione privata Alberto Di Castro-A53812). In A. Pezza (a cura di), L'intraducibile. La comunicazione interculturale e la traducibilità (pp. 91-107). Sesto San Giovanni : Mimesis Edizioni.
Faraj, A
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/10281/354369
Citazioni
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
Social impact