Le saline potrebbero essere viste come un paesaggio culturale, per lo più come un paesaggio culturale organicamente evoluto a causa dell'interazione tra l'essere umano e la natura, che è stata conservata nel corso degli anni per scopi di sviluppo. In questa presentazione scopriremo cosa hanno in comune le saline di Janubio e le saline di Sicciole, nonostante le prime si trovano a Lanzarote (isole Canarie) nella non poi così vicina Macronesia in mezzo dell Oceano Atlantico. D’altra parte le più conosciute saline di Sicciole rappresentano une delle più importanti saline dell’alto Adriatico. Entrambi aree protette continuano tuttora con i metodi tradizionali di raccolta del sale che non solo evoca le vecchie tradizioni dei salinari ormai quasi estinte in diverse parti del globo, ma soprattutto valorizza l’ambiente naturale che ci dona le risorse necessarie per creare i paesaggi culturali delle saline.

Abad Espinoza, L. (2016). La valorizzazione del patrimonio naturale e culturale dei paesaggi culturali: Il caso delle saline di Sicciole e Janubio. Intervento presentato a: Alla scoperta del patrimonio: La tradizione delle saline di Sicciole e di Janubio (Isole Canarie) e il loro potenziale turistico, Museo Regionale di Capodistria, Slovenia [10.13140/RG.2.2.17558.91208].

La valorizzazione del patrimonio naturale e culturale dei paesaggi culturali: Il caso delle saline di Sicciole e Janubio

Abad Espinoza, LG
2016

Abstract

Le saline potrebbero essere viste come un paesaggio culturale, per lo più come un paesaggio culturale organicamente evoluto a causa dell'interazione tra l'essere umano e la natura, che è stata conservata nel corso degli anni per scopi di sviluppo. In questa presentazione scopriremo cosa hanno in comune le saline di Janubio e le saline di Sicciole, nonostante le prime si trovano a Lanzarote (isole Canarie) nella non poi così vicina Macronesia in mezzo dell Oceano Atlantico. D’altra parte le più conosciute saline di Sicciole rappresentano une delle più importanti saline dell’alto Adriatico. Entrambi aree protette continuano tuttora con i metodi tradizionali di raccolta del sale che non solo evoca le vecchie tradizioni dei salinari ormai quasi estinte in diverse parti del globo, ma soprattutto valorizza l’ambiente naturale che ci dona le risorse necessarie per creare i paesaggi culturali delle saline.
No
abstract + slide
Paesaggi culturali, saline di Sicciole, saline di Janubio, valorizzazione del territorio, turismo sostenibile
Italian
Alla scoperta del patrimonio: La tradizione delle saline di Sicciole e di Janubio (Isole Canarie) e il loro potenziale turistico
Abad Espinoza, L. (2016). La valorizzazione del patrimonio naturale e culturale dei paesaggi culturali: Il caso delle saline di Sicciole e Janubio. Intervento presentato a: Alla scoperta del patrimonio: La tradizione delle saline di Sicciole e di Janubio (Isole Canarie) e il loro potenziale turistico, Museo Regionale di Capodistria, Slovenia [10.13140/RG.2.2.17558.91208].
Abad Espinoza, L
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
La valorizzazione del patrimonio naturale e culturale dei paesaggi culturali.pdf

accesso aperto

Tipologia di allegato: Other attachments
Dimensione 10.93 MB
Formato Adobe PDF
10.93 MB Adobe PDF Visualizza/Apri

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/10281/350096
Citazioni
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
Social impact