L'articolo illustra l'applicazione del metodo del "Social Photo Matrix" nel contesto di due annualità di un corso universitario. Vengono discusse le premesse epistemologiche e le implicazioni nel processo di formazione, tenendo conto delle differenze tra dispositivo in presenza e online e considerando il vertice estetico come forma di rivitalizzazione creativa del pensiero del gruppo.

Ulivieri Stiozzi Ridolfi, S., Magatti, P. (2021). Doppio sguardo. Analisi di un dispositivo formativo tra didattica in presenza e a distanza. PAIDEUTIKA, 34, 117-131.

Doppio sguardo. Analisi di un dispositivo formativo tra didattica in presenza e a distanza.

Ulivieri Stiozzi Ridolfi, S;Magatti P.
2021

Abstract

L'articolo illustra l'applicazione del metodo del "Social Photo Matrix" nel contesto di due annualità di un corso universitario. Vengono discusse le premesse epistemologiche e le implicazioni nel processo di formazione, tenendo conto delle differenze tra dispositivo in presenza e online e considerando il vertice estetico come forma di rivitalizzazione creativa del pensiero del gruppo.
Articolo in rivista - Articolo scientifico
formazione, psicoanalisi, gruppo, estetica, riflessività
Italian
117
131
15
Ulivieri Stiozzi Ridolfi, S., Magatti, P. (2021). Doppio sguardo. Analisi di un dispositivo formativo tra didattica in presenza e a distanza. PAIDEUTIKA, 34, 117-131.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/10281/345637
Citazioni
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
Social impact